DNA-450

Il Marchio “DNA Controllato”certifica mediante l’analisi del DNA che il riso contenuto nella confezione corrisponde esattamente alla varietà indicata in etichetta.

Il Distretto rurale “Riso e rane”, tramite il Marchio “DNA Controllato” garantisce nelle sue confezioni con l’indicazione “Carnaroli”, “Arborio”, Integrale Carnaroli” esclusivamente la presenza della varietà descritta, varietà conosciute e apprezzate in tutto il mondo. Le analisi del DNA, consentono al Distretto rurale “Riso e rane” di garantire il consumatore sulla effettiva presenza delle varietà Carnaroli e Arborio nella confezioni e l’esclusione di varietà similari, per la forma merceologica ma non per la sostanza.

Le analisi per la certificazione “DNA Controllato” vengono effettuate dalla Piattaforma Genomica del Parco Tecnologico Padano, Via Einstein, Loc. Cascina Codazza – Lodi.

Il riso contenuto in questa confezione proviene da partite di riso, che a partire dalla semente, prodotta all’interno del Distretto rurale “Riso e rane” e certificata secondo le normative vigenti, è nata e cresciuta nel suo territorio a garanzia della sua tracciabilità e della sua identità territoriale, ciò in base ad una progettualità sviluppata dal Distretto e approvata e finanziata dalla Regione Lombardia e dalla Comunità Europea tramite la Misura n. 124 del Piano di Sviluppo Rurale 2007 – 2013.

Utilizzo di semente certificata, analisi del DNA, completa tracciabilità permettono al Distretto rurale “Riso e rane” di offrire al consumatore il gusto autentico del riso Carnaroli e Arborio.